10 comandamenti della logica

10 comandamenti della logica

Tu non dovrai attaccare il carattere della persona, bensì i suoi argomenti. (Ad hominem) Tu non traviserai né esagererai l’argomento di una persona al fine di renderlo più facile da attaccare. (Fallacia del fantoccio) Tu non dovrai utilizzare piccoli numeri…

Smith, «Zero tolerance»

Carne zen, ossa zen

Il corpo umano, come ben sappiamo, è un’insieme di morbidezza e durezza, di carne e di ossa. Nello stesso modo, anche il corpo del buddismo — il dharmakaya — è fatto sia di carne morbida e attraente, sia di solide…

Sāṃkhya, ovvero lo storpio e il cieco

Sāṃkhya, ovvero lo storpio e il cieco

Il congiungersi di Puruṣa e Prakṛti è paragonabile a quello di uno storpio con un cieco; da tale unione è poi prodotta la creazione. Sāṃkhyakārikā, 21 Sāṃkhya significa enumerazione, classificazione, ed è senza dubbio l’insegnamento più antico dell’India. È attribuito al mitico saggio…

La seconda legge

La seconda legge

Flavio ― Dire la verità… D’accordo. Ma rimane un annoso, irrisolto problema: qual è la verità? È quella che io credo che sia? È qualcosa che non cambia, rimane e non si altera? Oppure è qualcosa che, come tutte le…

Māhāparinibbāna

Il grande Buddha è morto

Il grande Buddha è morto. Quando parliamo di lui in realtà parliamo di noi stessi, di ciò che abbiamo percepito e che, in seguito alla percezione, ci siamo rappresentati. Ciò vale anche per Gesù o per qualunque altro vero o…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: